Basket Bellizzi corsaro sul campo della Pallacanestro Partenope I gialloblu si impongono 81-83 e conquistano il quinto successo di fila

Nel 9° turno del campionato di Serie C Silver, il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi espugna
il campo della Pallacanestro Partenope e conquista la quinta vittoria consecutiva. Sul
parquet di Sant’Antimo, i ragazzi di coach Pierluigi Orlando si impongono 81-83. Il
successo arriva al termine di un match difficile e sofferto, durante il quale Di Mauro e
compagni si sono ritrovati anche 15 lunghezze sotto. I gialloblu hanno però tirato fuori il
carattere, lottando con cuore e grinta, andando a riprendere il risultato e far propri i due
punti in palio. Una grande dimostrazione di forza, che conferma lo status di protagonista
del torneo della compagine cara al patron Nicola Pellegrino.

LA CRONACA
Bellizzi parte subito forte, mettendo a segno i primi due canestri della partita. I padroni di
casa rispondono immediatamente, segnando un parziale importante di 10-2. Gli ospiti si
affidano all’arma letale che ha caratterizzato questo inizio di stagione: il tiro dalla lunga
distanza. La precisione dall’arco dei 6,75 metri rappresenterà un fattore fondamentale nel
corso della gara. Partenope prova a scappare ma proprio una tripla messa a segno da
Fabrizio Trapani tiene i gialloblu attaccati nel punteggio (14-13). La voglia di fare bene e di
riscattare qualche passo falso commesso finora, permette a Partenope di chiudere avanti
la prima frazione (20-15).
Alla ripresa del gioco, i ragazzi di coach Russo tornano a macinare gioco e punti. Guidati
dai fratelli Cannavale e dal neo-acquisto Bakula, i biancoblu allungano fino al +15 (41-26)
e fanno segnare il massimo vantaggio. Nel momento più difficile, i ragazzi di coach
Orlando sono bravi a non disunirsi. Guidati da Esposito, i gialloblu mettono a segno un
parziale di 7-0 che permette di ricucire in parte lo strappo. All’intervallo lungo il punteggio è
di 43-35.
La terza frazione si apre nuovamente con Partenope che preme forte sull’acceleratore. I
padroni di casa infilano un parziale che li riporta sul +14 (50-44). Sono ancora i fratelli
Cannavale, con Diaz e Foà, a far soffrire la retroguardia ospite. Bellizzi ha però il
grandissimo merito di non perdere mai la testa e restare sempre mentalmente in partita.
Attutiti i colpi ricevuti, Di Mauro e compagni tornano a farsi sentire sotto il canestro
avversario. Con una serie di triple in successione, i gialloblu riescono ad annullare lo
svantaggio e a chiudere il terzo quarto a sole quattro lunghezze (61-57).

Negli ultimi 10’ di gara, viene definitivamente fuori il carattere di Bellizzi. La compagine
ospite mette a segno un parziale di 13-0 che inverte in maniera decisiva l’inerzia della
partita. Dopo essersi ritrovati a rincorrere per gran parte del match, i gialloblu passano a
guidare la contesa (64-72). I padroni di casa provano a rientrare, accorciando fino ad un
solo possesso di distacco. Dondur e compagni mantengono però il sangue freddo e
riescono a conservare il minimo scarto fino alla sirena finale.

IL TABELLINO

PALLACANESTRO PARTENOPE
Cannavale G. 10, Montanaro 3, Vallone 8, Cannavale F. 16, Mbaye 10, Foà 6, Garcia 11,
Dekic, Diaz 10, Bakula 7, Iannelli n.e.
Coach: Russo

BASKET BELLIZZI
Spinelli 5, Ferrigno, Ciliberti n.e., Bassano 3, Valentino, Izzo n.e., Dondur 21, Di Mauro 9,
Trapani 19, Esposito 26.
Coach: Orlando

PARZIALI: 20-15; 23-20; 18-22; 20-26.

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: