BUFERA SUL GIVOVA BASKET SCAFATI PER LE FOTO CON FLEBO NEGLI SPOGLIATOI

 

Il coach della Givova Scafati Basket Marco Calvani è finito nei guai insieme ad altre persone per aver postato sui social una foto che ritrae alcuni giocatori mentre fanno una flebo.

Il fatto

Il 19 settembre scorso, durante il precampionato, Calvani posta su Facebook una foto che ritrae Sgobba e Romeo mentre si fanno una flebo. La misura era necessaria per la reidratazione dei giocatori, reduci da un virus intestinale. Sotto la foto il commento del coach: “Il segreto dei nostri giocatori, ricaricano energie per lavorare meglio. Per un allenatore, soddisfazione totale”.

La richiesta della Procura antidoping

Questo episodio non è sfuggito alla Procura antidoping che è intervenuta richiedendo sei mesi di squalifica per il tecnico, un anno per i giocatori Sgobba e Romeo e quattro anni per il medico Andrea Inserra.

La replica della Givova Scafati

La Givova Scafati terrà una conferenza stampa lunedì pomeriggio. «In merito alle richieste di squalifica che la P. N. A. ha mosso all’indirizzo di alcuni tesserati del club, la Givova Scafati spiegherà e chiarirà l’intera vicenda e la propria posizione in occasione di una conferenza stampa, indetta per lunedì 29 ottobre, alle ore 16, presso la sala stampa del PalaMangano, alla quale sono invitati a prendere parte tutti gli organi di stampa locale e nazionale».

givova_scafati_flebo

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: