Una grande prestazione contro Reyer Venezia regala la prima vittoria alle Ladies

Dopo una partita condotta per larghi tratti arriva la prima vittoria stagionale per la Treofan Battipaglia in questa Gu2to Cup. Le Ladies di coach Lamberti, grazie ad una prestazione quasi perfetta, hanno portato a casa i primi due contro la Reyer Venezia vincendo per 75-74.

Il primo quarto si apre subito nel migliore dei modi per le Ladies, una penetrazione di Trimboli ed un tiro dalla media distanza di Davis permettono alla squadra di casa di portarsi subito sul +4. La difesa della Treofan è impeccabile e Venezia sembra incapace di reagire alla forza degli attacchi della squadra campana che grazie alla straordinaria prestazione di Davis si porta addirittura sul +7. La squadra ospite tenta di affidarsi alla fisicità di Ruzickova che non basta però a scalfire le sicurezze della Treofan in difesa. Una tripla di Trimboli, negli ultimi minuti della prima frazione di gioco, porta il vantaggio delle Ladies sul+9, che Campbell ed il tiro dalla linea dei tre punti di Davis porteranno sul +14 finale.

Nella seconda frazione di gioco la squadra ospite cerca subito di ritornare in gara e la tripla del capitano Carangelo nei primi secondi ne è la dimostrazione. I punti dalla panchina di Miletic e Chicchisiola sono utilissimi a mantenere le distanze, finché due triple consecutive della squadra ospite (Carangelo e Walker) portano il distacco a sole 6 lunghezze. Da quel momento in poi la Treofan è abile a non far prendere il sopravvento alla Reyer e grazie al contropiede, prima di Campbell e poi di Miletic, riesce ad andare all’intervallo lungo con 5 punti di vantaggio.

Il secondo tempo si apre con un tiro dall’arco dei tre punti di Jori Davis a cui fa subito seguito la tripla della solita Carangelo, ma è da quel momento che le Ladies tornano a mostrare una difesa solida e per molti minuti inscalfibile. La Reyer Venezia cerca in tutti i modi di ricucire lo strappo ed a pochi minuti dalla fine si porta sul -2, ma una tripla di Campbell riporta il parziale sul +5 per Battipaglia.

L’ultimo quarto è quello decisivo,il PalaZauli è una bolgia e sostiene le ragazze di casa nonostante una partenza non entusiasmante.Williams sembra inarrestabilee  la squadra ospite riesce a trovare per tre volte il sorpasso, ma la Treofan non ci sta a veder sfumare una vittoria tenuta in pugno per tre quarti e dà una dimostrazione di grinta e carattere, per ben due volte infatti riesce a riportare il risultato dalla propria parte. Con Trimboli fuori dalla contesa in seguito ad un doppio antisportivo tocca a Davis, Orazzo ed Andrè prendere in mano la squadra. Ed è proprio nelle mani di quest’ultima che, a 5 secondi dalla fine, passa il destino di questa gara.La nostra numero 22 è fredda dalla line della carità e trova prima il tiro libero del pari e poi quello del definitivo sorpasso.

A proposito di questa importantissima vittoria il coachLambertisi è così espresso:”Voglio ringraziare le ragazze e tutto lo staff, da quello medico alla dirigenza. Siamo arrivati molto bene alla partita e oggi abbiamo dato una grande dimostrazione di compattezza. La partita di Vigarano è stata solo un incidente di percorso perché già contro Broni e Napoli avevamo dato segnali importanti di crescita. Stasera abbiamo raccolto i frutti di una settimana di lavoro intenso in palestra, anche se le ragazze si allenano ogni giorno con la massima concentrazione. La nostra difesa è stata per 3 quarti eccellente, abbiamo concesso poco o nulla ad una squadra molto forte come Venezia. Nell’ultima frazione di gioco tutto il loro talento è venuto fuori ed è stata evidente la nostra crescita. Per tre volte siamo stati sotto e per tre volte abbiamo ripreso il risultato. Oggi voglio fare i complimenti a tutte le ragazze, soprattutto alle “under” che anche se non sono state chiamate in causa oggi ci permettono di allenarci al massimo ogni giorno.”

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: