ROMA E ROCCHI MA NON VI VERGOGNATE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Non hanno ne vergogna ne rossore per la loro faccia di corno. Rocchi e la Roma una doppia vergogna condita di spregevole falsità e nemmeno ipocrisia.L’anno scorso,13 mesi fa,io scrissi che in Juventus-Roma vinta poi dalla Juventus per 3-2 Rocchi aveva favorito nettamente la Roma citando espressamente gli episodi e gli atteggiamenti contro la Juventus e a favore della Roma cosa capovolta in maniera schifosa dalla stessa Roma e dai media anti Juventus tenuti in vita dai tifosi della Juventus tra sky,mediaset la gazzetta,la rai e il corriere dello sport su tutti i quali ebbero la disonestà intellettuale di dire che la partita e quindi il campionato era falsato. QUESTO IL NOSTRO ARTICOLO DELLO SCORSO ANNO http://www.sportforever.it/calcio-serie-a/roma-non-basta-rocchila-juventus-vince-nel-finale/ Ora come allora siamo convinti che quell’arbitraggio di Rocchi fu volutamente contro i bianconeri e che la superiorità della Juventus era troppo netta in quella partita da superare anche l’avversione dell’arbitro Rocchi.A Bologna l’aia settore arbitrale categoria ormai allo sfascio ha mandato a dirigere  la partita Bologna-Roma. La gara innanzitutto non andava disputata perchè il campo era vistosamente impraticabile per la pioggia caduta e il terreno era totalmente impraticabile,sotto pressione dei romanisti l’ha cominciata e durante la gara ne ha fatte di cotte e di crude annullando un goal regolare al Bologna,e concendendo due scandalosi rigori inesistenti alla Roma il secondo dei quali propiziato da una gomitata di Dzeko ad un avversario e andava espulso. Alla fine della partita i romanisti contestavano a voce alta la disputa della gara sul quel campo. Siamo al paradosso assoluto.Siamo alla frutta.Immaginate se tutto questo era successo alla Juventus a cominciare dal Bologna cosa accadeva.I giornali e le televisioni sostenuti dai tifosi juventini stanno dicendo che la partita non andava giocata e fanno eco alla Roma che continua a protestare nonostante avesse chiesto di giocare(l’unica data libera per il recupero era il 3 dicembre) per non ingolfare gli altri impegni.La Roma ormai è diventata insoportabile,comandano loro,bloccano derby,ammazzano persone(Paparelli e Ciro Esposito)telecomandano trasmissioni e con la compiacenza di giornalisti presenti in tutte le reti e giornali dicono quello che vogliono far dire.Noi non ci caschiamo e lo diciamo,per fessi non ci facciamo prendere.Sergio Vessicchio

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: