IL PORTIERE ALCOLINO E UNA DEDICA SPECIALE:”IL SUCCESSO DI DOMENICA PER MIO FIGLIO SALVATORE”

Riflettori puntati su Marco Alcolino classe ’93 decisamente nel pieno della maturità calcistica. L’estremo difensore granata sta vivendo l’anno della definitiva consacrazione eseguendo alla lettera tutti i consigli dello staff tecnico del Pomigliano Calcio. Un percorso di crescita con una sintonia totale con gli altri compagni di reparto. In campo si conferma sempre tra i migliori , domenica contro la Sarnese in più di un’occasione ha tolto letteralmente le castagne dal fuoco rendendosi sempre attento sulle bordate del cecchino locale Favetta. Alla fine successo esterno per il Pomigliano,vittoria che vale oro per puntare ad un campionato tranquillo teso alla valorizzazione dei giovani . Al termine della gara soddisfazione per 3 punti d’oro:” Domenica è stata una partita dura . Ci hanno messo sotto nel primo tempo con l’asse Calemme-Favetta cercando sempre la palla tra le linee. Siamo stati molto attenti. Sono stato determinante-osserva il portiere granata- nel primo tempo con due parate importanti, nella seconda frazione di gioco bravi noi a leggere le giocate loro. Dura sta fuori a causa dell’infiammazione al sovraspinoso della spalla destra. Sono rimasto sempre al top anche stando fuori. Non vedevo l’ora di rientrare. Resto sempre a disposizione della squadra, società che ha creduto in me fin dall’anno scorso.Spero di ripagare sempre la loro fiducia fino all’ultimo. Le esperienze passate mi danno la forza di andare avanti e capire meglio la situazione non dando mai per scontato nulla . La vittoria di domenica alla mia ragazza Francesca e al mio primo figlio appena nato Salvatore Alberto speriamo futuro primo portiere..”
UFFICIO STAMPA A.S.D CALCIO POMIGLIANO

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: