JUNIORES IL SANTA MARIA VINCE IN TRASFERTA CON IL VELINA

A.S.D. Velina – Pol. S.Maria 2-4

A.S.D. Velina: Mazza F., Radano, Cocco, Mazza C.,Pacetta, Pinto, Mastrogiovanni, Cardo, Palladino, Cannuolo, Buccino.

A disposizione: Rizzo, Ikpamanu, Lamaida, Isabella, Monzo, Tescone, Vaccaro. All. Gozza.

Pol. S.Maria: Grieco, Pecora(37st Nicoletti), Ciullo(23st Petrone), Squillaro, Giannella II, Verdoliva, Di Concilio(32st Guariglia), Santangelo, Silo, Carrano(Paragono), Salurso(45st Giannella I).

A disposizione: Paciello, Nicoletti, Giannella I, Petrone, Guariglia, Paragono. All. De Filippo.

Marcatori:14pt Buccino(V), 18pt Squillaro(PSM), 26pt Santangelo(PSM), 4st Cannuolo(V) rig., 28st Di Concilio, 48st Silo.

Prima vittoria in campionato per la nostra Juniores, A.S.D. Velina cade sotto i colpi degli uomini di De Filippo per 2-4. La cronaca. Parte bene il Velina che al 14pt colpisce con Buccino che approfitta di una disattenzione difensiva, da calcio d’angolo si crea una mischia nell’area piccola e Buccino si ritrova la palla sui piedi ad  un metro dalla porta, insacca sotto la traversa un gol fin troppo facile. La Polisportiva non accusa il colpo e seppur non riuscendo a costruire gioco, complice anche un terreno di gioco non all’altezza, pareggia al 18pt con Squillaro, bravo a colpire al volo dal vertice di destra dell’area e con una parabola insacca nell’angolo dove nulla può il portiere di casa. Passano appena 8′ ed i giallorossi passano in vantaggio, perfetto Santangelo, tiro dal limite, la palla colpisce la traversa e poi entra in rete, 1-2. Fino alla fine del primo tempo il S.Maria controlla, a centrocampo Santangelo e Squillaro macinano km ed innescano le incursioni di Silo prontamente fermate dalla difesa locale.

Siamo al secondo tempo, al 4′ viene concesso un calcio di rigore troppo generoso che Cannuolo realizza. Nonostante gli ospiti mantengono il pallino del gioco non riescono a concretizzare le numerose palle gol create. Al 23st Mister De Filippo effettua 2 cambi che risulteranno vincenti, entrano Paragano e Petrone per Ciullo e Carrano, Verdoliva avanza a centrocampo ed é l’uomo in piú a smistare palloni. Al 28st, sull’asse di sinistra si sviluppa l’azione che porta al nuovo vantaggio del S.Maria, Petrone si invola sulla fascia e dal fondo effettua un cross perfetto per la testa di Di Concilio che con un’incornata riporta i giallorossi in vantaggio. Al 35st altra occasione per gli ospiti da calcio di punizione, Santangelo colpisce la traversa con una parabola perfetta e Guariglia da poco entrato non ne approfitta. Si arriva al 90esimo senza nulla di fatto ed in pieno recupero, al 48st Silo si sbarazzare di due avversari spalle alla porta, si gira sulla sinistra e con un bolide chiude il risultato sul 2-4 ed una vittoria meritata dal S.Maria.

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: