PICCIOLA-AGROPOLI 0-0, SINTESI E INTERVISTE

L’Agropoli non va oltre lo 0-0 sul difficile campo della Picciola la quale si conferma essere la bestia nera dei “delfini”. Il primo tempo comincia in modo equilibrato, ma al 10′ un’indecisione della difesa permette a Merola di ritrovarsi a tu per tu con Spicuzza che gli nega la gioia del gol. Al 22′ l’Agropoli deve fare a meno di Iommazzo che esce al posto di Landolfi a causa di un infortunio. Al 27′ ci prova Delle Serre ma la sua conclusione termina sul fondo, tre minuti dopo l’Agropoli reclama un netto calcio di rigore per fallo da dietro su Bozzi a tu per tu con Amabile, ma l’arbitro lascia correre. Al 36′ è ancora Bozzi ad avere una grandissima chance per portare i “delfini” in vantaggio, purtroppo però calcia il pallone sul portiere a pochi passi dal gol. Nella ripresa l’Agropoli avrà molte difficoltà a sfondare la difesa della squadra picentina, impegnata a mantenere uno 0-0 prezioso per la lotta salvezza. Salvo un tiro terminato sul fondo di Salese, la partita non riserva ulteriori emozioni se non qualche punizione e calcio d’angolo non sfruttati dai “delfini”. Termina 0-0 la gara del “23 Giugno 1978”, primo pareggio della gestione Olivieri.

PICCIOLA: Amabile, Avagliano, Anzalone, Sabatino, Di Giacomo, Trezza, Delle Serre, Salese (76′ Barbarisi), Merola (91′ Mercogliano), Maisto (88′ Carfagno), De Maio (82′ Castaldi). All. Villecco

AGROPOLI: Spicuzza, De Foglio, Gullo, Iommazzo (22′ Landolfi), Giura, Di Deo (82′ Pascuccio), Santonicola (66′ V. Maione), Lopetrone, Bozzi (74′ D’Attilio), Natiello, P. Maione. All. Olivieri

AMMONITI: Trezza, Sabatino, Di Giacomo (P). V. Maione (A)

ARBITRO: Maccarini di Arezzo

Francesco Nettuno – UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: