SALERNITANA LE PRIME PAROLE DI COLANTUONO ALLA STAMPA

“Ho trovato una squadra in discrete condizioni e questo è merito sopratutto del mio predecessore. Chiaramente ho accettato di sposare questo progetto con l’obiettivo di fare meglio rispetto a quanto è stato fatto finora. La Proprietà mi ha voluto fortemente e sono convinto di poter fare bene. Il nostro obiettivo è rientrare nella zona play-off perché in un campionato come quello di quest’anno quasi tutti possono ambire a questo traguardo. Per raggiungerlo ci vorrà tanto lavoro: la squadra deve acquisire i nuovi meccanismi e cominciare a ritrovare sicurezza nei propri mezzi”. Con queste parole il tecnico Stefano Colantuono ha esordito nella conferenza stampa di presentazione tenutasi questa mattina nella Sala Stampa dello Stadio “Arechi”.

emi_2902_risultato_risultatoSul modulo che il nuovo allenatore ha in mente di adottare: “Non sono un integralista. Nel corso della mia carriera ho lavorato con diversi sistemi, giocando sia con tre che con quattro difensori. Sono convinto che un allenatore debba scegliere il modulo in funzione della rosa a disposizione e ritengo che l’ampiezza, la qualità e la duttilità dell’organico della Salernitana possano concedere un buon ventaglio di scelte: starà a me trovare quella giusta”.

Sul prossimo mercato: “Ho appena conosciuto i ragazzi che ho a disposizione. Dovrò valutare il loro operato sul campo, e nel caso ci sarà qualcosa da migliorare la Società non si tirerà sicuramente indietro. Al di là del mercato, per me essere arrivato alla Salernitana rappresenta un grandissimo stimolo e il mio unico obiettivo è quello di fare il meglio per questa Società”.

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: