SERIE A LOTTA SALVEZZA CHI RETROCEDE? LE POSSIBILI COMBINAZIONI DOPO L’ULTIMA GIORNATA

Crotone, Spal, Cagliari, Chievo e Udinese. Una di loro farà compagnia a Benevento e Verona nella prossima Serie B, ma hanno ancora gli ultimi 90 minuti per evitare la retrocessione. Ecco tutte le possibili combinazioni in caso di arrivo a pari punti

SPAL KO, LE ALTRE VINCONO TUTTE. BAGARRE IN CODA, AL MOMENTO RETROCEDE IL CROTONE

LOTTA CHAMPIONS: CHI TRA LAZIO E INTER?

GIAK COME TOTTI, GOL AL VOLO CLAMOROSO

Nell’arco della 37^ giornata la terz’ultima in classifica è cambiata davvero tante volte. Il Crotone va sotto, poi pareggia e supera il Chievo momentaneamente in svantaggio a Bologna. La Spal quasi salva con il gol di Grassi a Torino, l’Udinese anche con la zampata di Barak e il Cagliari non più in zona B con il colpo di testa di Pavoletti. Poi la ripresa, con il Crotone che ribalta la situazione e vede la luce prima di subire il pari della Lazio, la Spal che subisce la rimonta del Toro e il duo Giaccherini-Inglese che regala il secondo successo di fila il Chievo e ricolloca i calabresi e la formazione di Semplici sotto a tutti. Senza contare le già retrocesse Verona e Benevento. È una pazza corsa alla salvezza e lo sarà ancora di più il prossimo weekend, con cinque squadre in due punti in lotta per evitare la discesa in Serie B. Al momento sarebbe il Crotone a chiudere terz’ultimo la stagione a quota 37 punti, in compagnia della Spal ma in svantaggio negli scontri diretti dopo l’1-1 maturato a Ferrara e il 3-2 a favore dei biancoazzurri allo Scida. Un punto sopra poi c’è il Cagliari e a 37 l’accoppiata Chievo-Udinese, le due squadre ovviamente più vicine al traguardo dopo il doppio successo in trasferta raccolto oggi. La squadra di D’Anna è al momento quella che ha più possibilità di salvarsi grazie all’enorme vantaggio che si è guadagnato negli scontri diretti. Nell’ultimo turno casalingo contro il Benevento infatti, ai gialloblù basterà un pareggio per ottenere l’aritmetica certezza di restare in Serie A per l’11° anno consecutivo. L’unica combinazione che potrebbe proiettare il Chievo in Serie B sarebbe perdere contro le Streghe e vedere contemporaneamente vincere tutte e quattro le rivali alla zona retrocessione.

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: