ALLEGRI VIA SUBITO! di Sergio Vessicchio

Allegri vattene. Ormai questo allenatore sta facendo troppi danni nella Juventus. La formazione bianconera è in piena crisi. Gli ha tolto le certezze dei cinque scudetti consecutivi e a due giornate dalla fine sente il fiato della Roma addosso. E’ tutto in discussione, ora di certo la FIGC e i poteri forti faranno in modo che la Juventus perda il campionato. Perugia insegna. La squadra non gioca. Negli ultimi due mesi ha vinto solo due volte, 1-1 a Udine, 1-1 a Napoli, 4-0 a Genova, 0-2 a Pescara, 2-2 a Bergamo, 1-1 col Torino. Il girone di ritorno negli altri campionato era stato l’arma in più, questa è una squadra portata al collasso da Allegri. Giocatori fuori ruolo, schemi incomprensibili, difficoltà ad andare in rete. Negli ultimi due mesi ha subito la bellezza di 8 gol realizzandone 13, una media scandalosa. Dybala spesso costretto a giocare sulla linea mediana, Mandzukic a fare il terzino, Higuain isolato li davanti. Senza il 3-5-2 la squadra ha perso la certezza e la solidità difensiva. Bonucci se non gioca difensore centrale in mezzo ai tre è scadente e a Roma se ne avuta la più evidente e palese dimostrazione. Una squadra che non ha schemi, che non fa sovrapposizioni, fin quando sa difendere lo fa bene ma quando deve attaccare è improba, incapace, senza nessuna scelta se non l’improvvisazione. Fisicamente crollata, tatticamente saldata, Allegri ha fatto una macedonia vergognosa ed ora rischia, oltre che per lo scudetto, anche per le altre competizioni. Nessuna riconferma per un allenatore così incapace e così scadente sotto tutti gli aspetti. Non ne azzecca una ma questa è storia nota. Vada via subito, tolga il disturbo! Sergio Vessicchio

Related News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: